Scala reale nel poker: il punto imbattibile!

Il gioco del poker prende il nome dalla combinazione di 4 carte uguali. I giocatori un po’ meno esperti e navigati commettono l’errore di pensare che il poker sia in assoluto la mano più forte ai tavoli di gioco.

Benché nella stragrande maggioranza dei casi il poker consente di portare la vittoria a casa, esiste una mano ancora più forte: la scala reale. Nella gerarchia del punteggio del poker la mano più forte in assoluto è la scala reale.

Conosciamo meglio la scala reale nel poker, anche perché ci sono altre nozioni che è bene apprendere per gestire al meglio tutte le fasi e le dinamiche di gioco.

Scala reale: la combinazione più forte nei punti di poker

La scala reale è una combinazione fatta da 5 carte dello stesso seme che vanno dal 10 all’asso. In pratica la scala reale è composta dalle seguenti carte: 10, J, Q, K e A di picche, cuori, fiori o quadri.

In un mazzo di 52 carte ci sono 4 combinazioni possibili di scala reale, che si equivalgono per forza. In pratica la scala reale è a tutti gli effetti una scala a colore, con la particolarità che può battere tutte le altre scale a colori.

Nel Texas Hold’em e nell’Omaha non può mai verificarsi la possibilità che due giocatori hanno due scale reali. Sul tavolo ci sono 5 carte in comune, mentre i giocatori possono usare 2 delle carte che hanno in mano. Risulta quindi impossibile che ci siano le condizioni per realizzare due scale reali.

Le tre tipologie di scala reale

Il poker è un gioco per certi versi machiavellico. Chi l’ha inventato ha fatto in modo che nessuno potesse essere sicuro al 100% della vittoria. Teoricamente la scala reale è la mano più forte in assoluto ed è considerata imbattibile. A dire il vero non è esattamente così.

Per comprendere meglio questo passaggio sappi che in realtà esistono tre tipi di scala reale:

  • scala reale minima: dall’asso fino al 5 (A, 2, 3, 4 e 5 di qualsiasi seme);
  • scala reale media: una combinazione di qualsiasi si scala a colore senza l’asso (5, 6, 7, 8 e 9 di qualsiasi seme);
  • scala reale massima: dal 10 all’asso (10, J, Q, K e A di qualsiasi seme).

La regola stabilisce che, se dovessero scontrarsi due scale reali nella stessa mano si procede in questo modo:

  • la scala reale minima batte la scala reale massima;
  • la scala reale massima batte la scala reale media;
  • la scala reale media batte la scala reale minima.

In questo modo non esisterà mai un punteggio al poker che dia al giocatore la certezza matematica di vincere.

É però opportuno fare una precisazione: in realtà la scala reale sarebbe esclusivamente quella che va dal 10 all’asso. Tutte le altre sono scale a colori, ma in Italia questa terminologia è poco usata e quindi per convenzione vengono definite scale reali tutte quelle che prevedono una scala dello stesso seme. Ad ogni modo ai fini del punteggio del gioco non cambia nulla.

Vivi l’emozionante mondo del poker su StarCasinò

Vuoi conoscere ancora meglio il mondo del poker, dai più forti giocatori ai metodi per giocare al meglio le tue carte fino a tutte le varianti di questo affascinante gioco? Allora non perderti tutti gli articoli di approfondimento sul poker!

Se invece vuoi saggiare le tue abilità di pokerista, vai su StarCasinò e divertiti ai nostri videopoker. Approfitta anche della promo Zero Rischi Bonus, così da ricevere 100 Free Spins senza deposito alla slot Starburst XXXtreme, altri 200 Free Spins con le prime 4 ricariche del conto gioco e fino a 200 euro di bonus cashback alla prima giocata non vincente.

Gioca sempre con la massima responsabilità affinché il gioco resti un piacevole modo per trascorrere il tuo tempo libero.

Banner Blog Zero Rischi Bonus Marzo 2022