Statistiche sul Calcio: curiosità, precedenti e numeri sulle squadre del campionato italiano!

Chi si ferma è perduto! Tornano finalmente i top campionati e soprattutto la nostra cara amata Serie A! Chi vincerà? Chi segnerà più gol? Quale sarà la squadra sorpresa? Tante le domande che viaggiano nella mente degli amanti di questo sport alla quale proviamo a rispondere in questo articolo dedicato alle statistiche e alle curiosità del calcio e soprattutto del campionato italiano.

Statistiche calcio e scommesse: un legame fortissimo

Quello tra calcio e statistiche ormai è un legame sempre più forte. L’analisi dei dati influenza tutto il mondo pallonaro: dagli scommettitori, fino ad arrivare agli addetti ai lavori. Basti pensare che i data analyst legati al calcio sono figure sempre più ricercate dai top club europei.

Grazie al web, inoltre, qualsiasi giocatore può avere accesso a un database vastissimo di informazioni, utile a orientare al meglio lo studio dei match e a creare pronostici sportivi sempre più sicuri e con alte probabilità di vincita.

Statistiche partite: numeri, precedenti e curiosità

Sassuolo – Milan

La Serie A non si decideva all’ultima giornata da ben 12 anni, Milan e Inter sono arrivate entrambe in corsa fino alla 38ª e attendono gli ultimi 90′ per conoscere il loro destino. I rossoneri sentono profumo di successo, il traguardo dista solo un punto e l’avversario dei rossoneri è il Sassuolo, una delle bestie nere della squadra allenata da Pioli.

Inutile fare calcoli in casa Milan, si gioca in contemporanea con l’Inter, nerazzurri che affrontano la Samp a San Siro. Stefano Pioli non vuole farsi condizionare da quello che sarà il risultato dei cugini milanesi, non perdere contro il Sassuolo vorrà dire Scudetto. L’andata non promette bene, i rossoneri infatti sono stati sconfitti in casa

Negli ultimi tre precedenti tra i neroverdi ed i rossoneri, ci sono state due vittorie del Sassuolo ed una del Milan, queste due squadre inoltre verificano il segno Goal + Over 2.5 da quattro gare consecutive. L’ultimo successo rossonero è quello del 20 dicembre 2020 in cui il Milan si impose per 1-2 con le reti di Leao e Saelemaekers, gol storico quello del portoghese dato che la sua marcatura diventò la rete più veloce della Serie A.

L’ultima vittoria del Sassuolo invece è arrivata nella gara d’andata, i neroverdi di Dionisi hanno vinto per 1-3 grazie a Scamacca e Berardi, quest’ultimo quando vede il Milan si trasforma, non a caso i rossoneri sono la sua vittima preferita. Solo un suicidio può scucire dal petto del Milan il tricolore, nel calcio però non esistono regole ed ecco perché gli ultimi 90′ del campionato vanno vissuti tutti d’un fiato.

Come finirà il match tra Sassuolo e Milan?

I numeri del Sassuolo

I numeri del Milan in questo campionato

Statistiche calcio: come piazzare una scommessa sul calcio

È assolutamente importante precisare che il legame tra statistiche e scommesse è forte, ma non certo. Non basta seguire i dati per piazzare una scommessa vincente. Tuttavia, lo studio dell’andamento statistico delle due squadre aiuta a capire lo stato di forma e motivazionale delle due formazioni che si affronteranno.

La posizione in classifica è, senza dubbio, la prima cosa da verificare per comprendere il reale potenziale della squadra. Dopodiché, è fondamentale analizzare l’andamento degli ultimi match (consigliamo di controllare almeno gli ultimi cinque) e il valore delle formazioni affrontare. Motivazione? Una squadra che arriva da tre sconfitte di fila, è probabile che possa riscattarsi nel match successivo. Vincere con le ultime 5 in classifica non è la stessa cosa che vincere con le prime cinque della classifica.

Altro dato da verificare è l’andamento in casa e in trasferta: ci sono club che tra le mura amiche tendono a dare il massimo, con un rendimento in trasferta diametralmente opposto. Valutazioni sempre molto utili nella scelta delle quote 1X2 e delle doppie chance.

Così come è fondamentale analizzare, soprattutto per valutare le quote GOAL/NO GOAL e OVER/UNDER, i gol segnati e subiti in stagione dalle squadre che si affronteranno. Le reti segnate e subite possono dire tanto sull’andamento futuro del match e sulla sua spettacolarità.

C’è un’ultima importante statistica da controllare, quella legata al proprio senso di responsabilità. Per tutti gli scommettitori deve essere sempre ai massimi livelli, affinché si possa giocare divertendosi e in base alle proprie possibilità.