Baccarat: introduzione al gioco e varianti principali

Introduzione al baccarat e storia del gioco

Se ti è capitato di notare un gruppo di persone concentrate e molto spesso esultanti a un tavolo del casinò non c’è dubbio: hai assistito a una partita molto serrata di baccarat, o baccarà in lingua italiana, uno dei giochi da casinò più amati in tutto il mondo. Le origini di questo gioco sono dibattute: molto probabilmente risale alla Francia del 1400, nelle quali corti ha cominciato a essere apprezzato per poi continuare la propria espansione nel resto d’Europa e nel Nord America, dove è attualmente tra i giochi d’azzardo preferiti. Oggi è possibile giocarvi in tutti i casinò fisici e sempre più spesso anche in quelli online; per questo motivo troverai nella guida di StarCasinò ai giochi da casinò ben due capitoli dedicati a questo irresistibile gioco. Quante carte ci vogliono per giocare a baccarat? Qual è la dinamica di base del gioco? Le regole del baccarat sono essenziali: lo scopo di ogni giocata è avvicinarsi il più possibile alla cifra del 9 (analogamente al 21 del blackjack o al 31 dell’omonimo gioco di carte), sommando il punteggio delle carte in proprio possesso ed eliminando le decine qualora la cifra finale superi il 10. Ad esempio, se si hanno un 9, un 8 e un 7, la loro somma raggiungerà il 24: le decine vanno “cancellate” e perciò il punteggio ottenuto sarà 4 (ben lontano dal 9 della vittoria!). Essendo il baccarat un gioco molto diffuso, sono presenti molte varianti delle regole di gioco o del modo in cui vengono considerati i punti, anche se è facilmente possibile identificare le versioni più comuni e più gettonate.

Varianti delle regole del baccarat

Ma come si gioca a baccarat? Si tratta di un gioco molto semplice e intuitivo, che viene portato avanti da due “entità” principali: il banco e il giocatore. Altri giocatori esterni possono effettuare puntate di vario genere sulla partita in corso e ciò può aumentare i partecipanti al gioco, sebbene in maniera “passiva”, fino a 14. Il ruolo di banco può essere fisso o meno, e può essere portato avanti sia dal casinò stesso per mezzo del croupier sia dai giocatori, a turno. Per il resto, le regole del baccarat e il metodo per contare i punti cambiano in base alla variante di gioco, anche se in ogni versione sono presenti alcune costanti:

  • il mazzo di carte usato è sempre un mazzo con i semi francesi;
  •  le parti in gioco sono sempre due, anche quando non si profila la situazione standard del banco contro il giocatore “umano”.

In base alla zona dove ci si trova, al tipo di preferenza personale o alla disponibilità presso i casinò fisici, è possibile avere a che fare con diverse varianti di baccarat, principalmente considerando il punto di vista delle regole. Di seguito vengono approfondite le varianti più diffuse: baccarat punto banco, baccarat chemin de fer e baccarat banque.

Baccarat punto banco

Il baccarat punto banco segue le regole di base del baccarat classico e per questo motivo è anche una delle varianti che è più facile trovare nei casinò di tutto il mondo. In questa versione di gioco, il giocatore è contrapposto al banco, rappresentato dal casinò, e i puntatori esterni possono scegliere su quale dei due “protagonisti” indirizzare le proprie scommesse:

  • a favore del giocatore (la cui puntata prende il nome di punto).
  • a favore del banco (la cui puntata corrisponde appunto al nome di banco.
  • a favore del pareggio tra i due (in inglese tie o in francese égalité).

Baccarat chemin de fer

In questa versione del baccarat tipicamente francese si ha invece a che fare con un capovolgimento del “personaggio del banco”: il valore di quest’ultimo infatti viene ricoperto di volta in volta da un giocatore di quelli presenti al tavolo. Ciò è l’esatto contrario di ciò che accade nella versione d’oltreoceano del baccarat, il baccarat americano, nel quale il banco è sempre rappresentato dal casinò e mai dagli altri giocatori.


Consiglio dell’esperto:

Quanto al nome di questa variante, chemin de fer, si tratta di un’ispirazione all’immagine del movimento compiuto dal mazzo intorno al tavolo durante la partita, che ricorda molto quello dei binari di una ferrovia (il cui nome in francese è appunto “chemin de fer”).


Baccarat en banque

Anche noto come baccarat banque, questo tipo di variante deve il proprio nome all’importanza che riveste il banco nel gioco: il ruolo del banco è infatti nelle mani del giocatore che si prenota per primo per ricoprire tale mansione, ma può anche essere assegnato dal croupier al giocatore che ha effettuato la puntata più alta (e, di conseguenza, più a rischio). In questa versione del baccarat, inoltre, il gioco viene portato avanti con tre carte per giocata e i giocatori possono puntare la loro scommessa su due giocate e non solamente una, nonché scegliere se aggiungere o meno una terza carta alla propria mano se il punteggio delle carte in loro possesso è uguale o inferiore a cinque. L’elasticità delle regole rende questa versione appassionante e da provare se si è appassionati di baccarat!

Come giocare a Baccarat 

Vesioni del baccarat

Finora hai iniziato a scoprire le radici del baccarat e tutte le varianti principali delle regole grazie alle quali è possibile giocarlo: di seguito potrai invece approfondire tutte le differenze tra le diverse versioni del gioco a livello di supporto. Si tratta infatti di un tipo di attività molto apprezzato nei casinò a livello internazionale, e pertanto con lo sviluppo dell’online gaming sono nate anche versioni digitali del gioco, sia per quanto riguarda le partite trasmesse con un croupier dal vivo che per quelle in cui è possibile sfidare direttamente il software del casinò online che ospita il gioco. Ecco perciò le tre modalità grazie alle quali è possibile giocare a baccarat:

  • dal vivo nei casinò fisici;
  • online contro il software del gioco;
  • online in diretta contro un croupier e altri giocatori.

Baccarat dal vivo

Un tavolo verde, un croupier da sfidare e sei mazzi di carte francesi (dai quali vengono esclusi i jolly): ecco gli elementi fondamentali di ogni partita di baccarat che viene portata avanti nei casinò dal vivo in ogni angolo del globo! Il baccarat nasce come gioco dal vivo, coinvolgendo come abbiamo visto non solo il banco e il giocatore principale ma, a turno, anche i giocatori passivi che possono puntare le loro scommesse proprio come nel blackjack online. Anche in questo gioco, infatti, tutte le puntate vanno espresse prima del celebre “rien ne va plus” (in italiano traducibile con la parafrasi “i giochi sono fatti, niente va più”) pronunciato dal croupier, che attesta la fine delle puntate e l’inizio della partita vera e propria.

Video baccarat

Analogamente alle versioni digitali degli altri giochi da casinò come poker, slot machine e blackjack, anche il baccarat ha il suo equivalente digitale. Per video baccarat si intende infatti quello da giocare in un casinò online, che consente di sfidare il software dedicato mentre si è connessi da uno dei propri dispositivi come un computer fisso o portatile, un tablet o uno smartphone. Il vantaggio di giocare online è quello di non avere orari restrittivi, oltre al non doversi recare fisicamente nei casinò per giocare; può inoltre essere un’ottima “palestra” per imparare le dinamiche delle partite e per trovare il proprio stile di gioco.


Consiglio dell’esperto:

Molti casinò online offrono inoltre un bonus di benvenuto per chi si iscrive per la prima volta, con o senza deposito in base ai casi, in modo da poter iniziare a conoscere meglio la realtà dei casinò al digitale.


Baccarat live online

La versione di baccarat più avanzata nel campo del digitale è sicuramente quella del baccarat live online. L’esperienza di gioco è del tutto simile a quella portata avanti in un casinò fisico, con i vantaggi però del divertimento online: una maggiore scelta di varianti di gioco (come il baccarat squeeze, il baccarat live VIP, il baccarat pro o il baccarat live no comission), orari più elastici, disponibilità di posti e turni e la comodità di giocare da casa propria, senza rinunciare alle relazioni con gli altri giocatori e con il croupier. Il baccarat live online permette infatti di connettersi ad un tavolo specifico e giocare in diretta insieme ad altri giocatori, con la presenza di un croupier a scandire le fasi del gioco proprio come in una partita giocata nei più grandi casinò europei o mondiali.

Metti alla prova le tue conoscenze sul baccarat

Immediato e molto conosciuto, il baccarat è di certo uno dei giochi da casinò più famosi: verifica ciò che hai imparato in questo capitolo rispondendo correttamente alle domande seguenti, per prepararti al meglio al quiz riassuntivo finale su tutti gli argomenti della guida.