Fabiano Caruana, la storia del giovane campione italiano di scacchi

Tra i più grandi scacchisti in attività spicca il nome di Fabiano Caruana, nato a Miami e dotato della doppia nazionalità: italiana e statunitense. Il giovane giocatore italo-americano, classe ’92, ha conseguito il titolo di Grande Maestro nel 2007 ad appena 14 anni! É solo uno dei tanti record che può vantare, poiché nessun altro giocatore italiano ha conseguito un titolo tanto importante ad un’età così giovane.

Nell’ottobre del 2004 raggiunge il suo record personale con il punteggio di 2.844 punti Elo nella classifica mondiale degli scacchisti stilata periodicamente dalla FIDE (Federazione Internazionale degli Scacchi).

Ed ancora nel suo palmares vanta la vittoria del Campionato italiano per 4 volte e del Campionato statunitense, più tanti altri grandi successi.

La biografia di Fabiano Caruana

Fabiano Caruana è nato a Miami da padre italo-americano e da madre italiana. A 4 anni si trasferisce da Miami a Park Slope, un quartiere di New York dove anche il famoso scacchista Bobby Fischer trascorse la sua giovinezza. Chiari segni del destino che sin da subito ha conferito a Caruana le stimmate del campione.

Il suo talento per gli scacchi emerge molto presto ed il ragazzo viene preso sotto l’ala protettiva di Bruce Pandolfini, che ne sarà allenatore e mentore. Ad appena 10 anni ha già battuto il Grande maestro Aleksander Wojtkiewicz e si è aggiudicato due campionati panamericani giovanili.

Nel 2005 passa dalla Federazione statunitense a quella italiana, ottenendo nel 2006 il titolo di Maestro Internazionale e nel 2007 quello di Grande Maestro. Sono solo 5 gli italiani che possono fregiarsi di questo titolo.

Da allora ottiene una serie di vittorie prestigiose che lo proiettano definitivamente nell’Olimpo degli scacchisti di sempre. Nel 2010 si trasferisce con la sua famiglia a Lugano, in Svizzera, e proprio nel paese elvetico gioca e vince con l’Italia la Mitropa Cup.

Nel 2012 le vittorie si susseguono e lo proiettano tra i primi 5 giocatori al mondo per punteggio Elo nella classifica FIDE. Nel 2015 Caruana torna nuovamente nella Federazione statunitense degli scacchi, motivando la sua scelta col fatto di essersi sempre sentito americano.

La sfida infinita con Magnus Carlsen

Oggi chi vuole primeggiare nel mondo degli scacchi deve inevitabilmente misurarsi con Magnus Carlsen, scacchista norvegese e campione del mondo in carica dal 2013. I destini di Caruana e Carlsen si sono incrociati spesso ed ogni volta le partite tra di loro hanno fatto scintille!

Tra il 2007 ed il 2008 Caruana è entrato nella top 100 e, scalando la classifica mondiale, si è conquistato il diritto di sfidare giocatori sempre più forti. E così nel 2009, dove aver vinto il torneo Corus B a Wijk aan Zee, si è qualificato per il torneo Corus A a Wijk aan Zee dove si sfidano i migliori giocatori del mondo.

Proprio in questo torneo Caruana ha giocato la sua prima partita contro Carlsen, una sfida ricca di colpi di scena che si è conclusa con un pareggio.

I due si sono poi sfidati ancora in altre combattutissime partite, in alcune delle quali è stato proprio lo scacchista italo-americano ad aver avuto la meglio.

Scacchi e non solo sul nostro blog!

Per conoscere tutte le altre chicche, le curiosità e gli altri campioni del mondo degli scacchi continua a seguire il nostro blog.

Per passare direttamente all’azione ti basta invece entrare nel casinò online di StarCasinò! Non sei ancora iscritto? Registrati gratis ed approfitta della promo Zero rischi Bonus che ti regala 100 Free Spins senza deposito, altri 200 Free Spins con i primi 4 depositi alla slot Starburst XXXtreme e 200 euro di cashback!

Il divertimento ti aspetta, ma ricorda sempre di non esagerare e di giocare sempre con la massima responsabilità.

Banner Blog Zero Rischi Bonus Marzo 2022